venerdì 28 febbraio 2014

SICILIA ANTICA

Torno a parlarvi di canto popolare siciliano...
Tante canzoni siciliane parlano proprio della Sicilia, terra di sole e di mare...Per i siciliani l'attaccamento alla terra è qualcosa che scorre nelle vene, che non si può staccare dalla pelle e dal cuore.
Anche dopo anni di lontananza il siciliano sente il profumo della sua terra e la nostalgia del sole e del mare che ha lasciato.
Tutte le canzoni dedicate alla terra di Sicilia sembrano canzoni d'amore di un innamorato che parla all'amata lasciata nella terra lontana. Amore e nostalgia si mescolano alla gioia e all'orgoglio di essere nati in una terra nata tra "mari e ciuri" (tra mare e fiori).
Stavolta vorrei condividere con voi un'altra favolosa canzone...
..."Sicilia Antica"!
E' una canzone recente (del 1973) scritta e cantata da Marcella Bella.
La potete trovare nell'album MI...TI...AMO...
La versione che segue è di Adela...
Se non riesci a visualizzare il video clicca qui
Ecco il testo originale e la traduzione...

SICILIA ANTICA
Fra mari e ciuri nascisti tu                                      Fra mare e fiori sei nata tu
terra d'amuri nun mori cchiù.                              terra d'amore non muori più.
Campi di granu bruciati do suli,                   Campi di granu bruciati dal sole
unni lassai 'u primo amuri.                            dove ho lasciato il primo amore.

Sicilia antica di lu me cori                                       Sicilia antica del mio cuore
quantu ricchizzi c'ha teni tu!                                quante ricchezze che hai tu!

Facci n'duriti, occhi m'pietusi,                       Faccie indurite, occhi impietosi
ma nni lu cori c'è tantu caluri,                            ma nel cuore c'è tanto calore,
E' la me genti ch'a canta pi' nenti               E' la mia gente che canta per nulla
e la fatica li fa cuntenti.                                             e la fatica li rende felici.

Sicilia antica di lu me cori                                    Sicilia antica del mio cuore
quantu ricchizzi c'ha teni tu!                                quante ricchezze che hai tu!

Fra mari e suli nascivi iu,                                    Fra mare e sole sono nata io
figghia di terra chi nun torna cchiu'...       figlia di terra che non torna più...
milli stratuzzi mi tornanu 'n menti         mille vicoletti mi tornano alla mente
unni lassavi i ricordi cchiu' beddi.             dove ho lasciato i ricordi più belli.

Sicilia antica di lu me cori                                       Sicilia antica del mio cuore
quantu ricchizzi c'ha teni tu!                                quante ricchezze che hai tu!

Sicilia antica terra di sali                                          Sicilia antica terra di sale
comu l'amuri nun torni cchiù...                           come l'amore non torni più...

...Grazie Sicilia...Bella Sicilia...
Se ti è piaciuto...condividilo con i tuoi amici!
👇Clicca qui sotto!

Nessun commento:

Posta un commento